Usare l’uscita audio di un Ubuntu Server headless.

posted in Installazione

Usare l’uscita audio di un Ubuntu Server headless.

Rate this post

Invece di utilizzare sistemi complicati di streaming via Chromecast o Bluetooth ho pensato di collegare l’uscita audio del “computerino” che utilizzo come server always on. La prima cosa da fare è probabilmente installare l’audio che normalmente non viene installato in una configurazione headless


Per testare se tutto funziona possiamo utilizzare il comando

dove in questo caso -c6 indica che si vuole testare una configurazione audio surround 5+1. A questo punto possiamo controllare il volume e altri parametri mediante il comando

Per suonare la musica direttamente da console esistono vari player i più noti sono cmus,  MOC ( Music on Console) , mpg123 e ogg123 . MA a questo punto l’opzione migliore è installare Music Player Daemon

Per configurarlo fermiamo prima il demone.

Le opzioni che solitamente si vogliono cambiare sono questa in particolare

Se utilizzate molte liste allora

magari indirizzandola nella propria home.

In realtà non c’è bisogno di cambiarli a meno di motivi particoalre. Attenzione che nel caso venga fatto vanno cambiati pure in cascata una serie di permessi nelle directory.

La porta 6600 è quella standard e va cambiata qualora ci siano motivi particolari.

il demoneVolendo si può pure impostare una password. Rifacciamo partire il demone

 

Revision List

#1 on 2018-Apr-02 Lun  04:04+3600

#2 on 2018-Apr-02 Lun  04:44+3600