Rate this post

Partiamo dal solito

Andiamo in modalità root

Installiamo MariaDB invece che MySQL

Attenzione che durante l’installazione viene richiesta la password di root. Se vogliamo pure fare un configurazione più precisa possiamo fare

Per vedere su quale IP sia posizionato MySQL possiamo lanciare il comando

Installiamo Apache ora

Puntando all’indirizzo IP del server con il browser dovremmo a quest punto vedere la pagina di default di Apache.

Adesso installiamo PHP

Creiamo un file per testare PHP

E cambiamo utente

E a questo punto puntando a http://indirizzoserver/info.php dovremmo vedere la pagina standard con le informazioni sul PHP. Andiamo avanti ed installiamo i plugin che servono solitamente

Installiamo ora la cache APCu PHP per velocizzare PHP

Abilitiamo l’accesso SSL al sito in apache

Il certificato è self signed quindi non autorizzato. Se ne può ottenere uno da Let’s Encrypt se si ha un dominio pubblico registrato, qui al punto 8 le istruzione del caso.

Installiamo ora phpMyAdmin

Per accedere http://ipserver/phpmyadmin/.

A volte succede che è necessario disinstallare completamente phpMyAdmin. Per farlo

Installiamo ora vsftpd

Facciamo una copia del file di configurazione

Modifichiamo o togliamo il commento

Aggiungiamo in fondo

Aggiungiamo gli user che possono accedere

Facciamo ripartire e controlliamo lo stato

 

 

 

Revision List

#1 on 2017-Ago-06 dom  08:32+3600

#2 on 2017-Ago-06 dom  08:32+3600

#3 on 2017-Ago-06 dom  08:15+3600

#4 on 2017-Ago-06 dom  08:47+3600

#5 on 2017-Ago-06 dom  08:22+3600

#6 on 2017-Ago-05 sab  08:02+3600